Abbiamo recensito per voi Gli adulti, secondo volume di Black Eyed Kids, la serie AfterShock scritta da Joe Pruett e disegnata da Szymon Kudranski.

Trovate la recensione nella parte superiore della pagina e il podcast dopo la sinossi del brossurato con alette (16,8 x 25,6 cm, 128 pp., col., 14,90 Euro) edito da saldaPress, contenente le storie originariamente pubblicate negli Stati Uniti sulle pagine di Black Eyed Kids #6/10 e AfterShock Origins #1.

 

La leggenda metropolitana prende vita. I bambini dagli occhi neri hanno annunciato la loro presenza con terrificante efficacia, lasciandosi dietro una scia di vite in frantumi e di cadaveri. Jim Loudin e la sua famiglia, insieme a un ufficiale di polizia locale e a un misterioso estraneo che sembra avere un legame con questi diabolici bambini, combattono non solo per la propria vita, ma per l’esistenza stessa dell’umanità. Il secondo volume di BLACK-EYED KIDS, una serie horror che riscrive in modo originale e disturbante le contraddizioni e le inquietudini profonde della provincia americana. Uno straordinario racconto contemporaneo, scritto da Joe Pruett, vincitore di un Eisner Award, e illustrato da Szymon Kudranski.