Abbiamo recensito per voi Io sono Gotham e Io sono suicida, primo e secondo volume della Rebirth Collection di Batman, serie DC Comics scritta da Tom King per i disegni di David Finch, Mikel Janin e Mitch Gerads.

Trovate la recensione nella parte superiore della pagina e il podcast dopo la sinossi dei cartonati (16,8 x 25,6 cm, 160 pp., col., 20,95 Euro cadauno) editi da RW-Lion, contenente le storie originariamente pubblicate negli Stati Uniti sulle pagine di Batman: Rebirth #1 e Batman #1/15.

 

Lui è l’eroe di Gotham City, il suo Cavaliere Oscuro, il suo più grande protettore. È Batman. E non è solo. Ci sono due nuovi eroi in città, una coppia di meta-umani mascherati con i poteri di Superman e devoti a preservare tutto il bene di questa città deviata. Si fanno chiamare Gotham e Gotham Girl, hanno salvato la vita di Batman, hanno combattuto al suo fianco e hanno imparato seguendo il suo esempio. Ma cosa succederebbe se i nuovi guardiani di Gotham diventassero cattivi? E se incolpassero il Cavaliere Oscuro per le tenebre che minacciano di soffocare la loro città? Quando verranno sguinzagliate forze sinistre che deformano la mente degli uomini e trasformano gli eroi in mostri, per Batman e i suoi alleati sarà tempo di decidere una volta per tutte: Gotham è una forza del bene o uno strumento del male? Dall’evento di successo Rinascita arriva “Batman vol 1: Io sono Gotham” – l’inizio di una nuova saga nella vita del Cavaliere Oscuro da Tom King (“Grayson”) e “David Finch” (“Wonder woman”), che includerà un cast stellare di autori quali Scott Snyder (“Batman: la corte dei gufi”), Ivan Reis (“Justice league”)) e Mikel Jan (“Justice league dark”)! Questa storia di partenza raccoglie “Batman rebirth #1” e “Batman #1-6”.

 

Lui è l’unico uomo ad aver spezzato il pipistrello. Comanda la prigione di Santa Prisca, dove era stato intrappolato da bambino, con il pugno di ferro. È Bane, ed è in possesso di qualcosa – o di qualcuno – di cui Batman ha bisogno. E Batman si arrischierà in una missione suicida per trovarsi di fronte a lui. Ma per infiltrarsi nella fortezza di un genio del crimine, il Cavaliere Oscuro avrà bisogno di accrescere il sub esercito di criminali. Dalle viscere del Manicomio Arkham, selezionerà una squadra d’elite dei più pazzi, mortali e pericolosi supercriminali vivi – inclusa Catwoman – la donna che lui conosce meglio al mondo, nonostante il sangue sui suoi artigli. Ma le cose stanno per andare molto male, e non tutti i partecipanti alla missione lasceranno la fortezza di Bane vivi o in buone condizioni…

 

https://soundcloud.com/badnetwork/rw-lion-dc-comics-batman-voll-1-2-la-recensione