Sul sito di Sunrise è stato diffuso un nuovo video promozionale dedicato a Mobile Suit Gundam Narrative (Kido Senshi Gundam NT o più semplicemente Mobile Suit Gundam NT) il nuovo progetto anime del franchise. Il video, intitolato Zoltan’s 3-minute Universal Century Lesson, racconta la storia dell’Universal Century, nel quale ha luogo la storia narrata da Zoltan Akkanen.

L’anime ha esordito nei cinema nipponici lo scorso 30 novembre ed è diretto da Shunichi Yoshizawa, con Harutoshi Fukui alla sceneggiatura, Kumiko Takahashi al character design e Jun Kim alla cura delle animazioni dei personaggi, mentre Hajime Katoki e Eiji Komatsu si sono occupati del design dei mecha.

Sul sito di Sunrise è stata pubblicata la sinossi dell’anime, che rappresenta il sequel di Mobile Suit Gundam Unicorn:

 

U.C. 0097, un anno dopo l’apertura dello Scrigno di Laplace. Nonostante la scoperta dell’Universal Century Charter, che riconosce l’esistenza e i diritti dei Newtype, l’equilibrio mondiale non ha subito rilevanti alterazioni. Il conflitto denominato in seguito Incidente Laplace è considerato come la caduta definitiva delle rimanenti forze di Neo Zenon note come Sleeves. Nella battaglia finale, due mobile suit dotati di full psycho-frame hanno sprigionato una potenza al di là dell’umana comprensione. L’unicorno bianco e il leone nero sono stati sigillati per rimuovere questa minaccia dalla coscienza della gente e ora potrebbero venire completamente dimenticati. Tuttavia, l’RX-0 Unicorn Gundam 03, scomparso due anni prima, sta per palesarsi nuovamente sulla Terra. Una fenice dorata… chiamata Phenex.

 

L’anime ha ispirato un adattamento manga e un romanzo. Kozo Omori (Mobile Suit Gundam 00) ha disegnato il fumetto, che ha esordito il 26 novembre scorso in Giappone. Nella stessa data è stato pubblicato anche il romanzo scritto da Kiyoto Takeuchi, incentrato sul passato di tre importanti personaggi della serie. Harutoshi Fukui è stato accreditato come autore della storia di entrambi i progetti, mentre Hajime Yatate e Yoshiyuki Tomino come creatori del concept originale.

 

 

 

Fonte: Anime News Network