Francesco Borgoglio

Francesco Borgoglio

redattore
Classe 1971, ha iniziato a guardare i fumetti prima di leggerli. Ora è un lettore onnivoro anche se predilige fumetto italiano e manga. Scrive in terza persona non per arroganza ma sembrare serio.

Gli articoli di Francesco Borgoglio

Aggiornato il 15 dicembre 2018 alle 10:21
Marvel

In occasione delle celebrazioni per il suo ottantesimo anniversario, la Marvel lancerà nel 2019 una serie speciale di variant cover realizzate da uno degli artisti più apprezzati del comicdom: Phil Noto (Poe Dameron, Vedova Nera). Le copertine
Fabio Civitelli

Dopo aver rotto il giaccio a Lucca Comics & Games 2018 con Mauro Boselli, curatore e prima penna di Tex, le nostre interviste realizzate in occasione del settantesimo anniversario di Aquila della Notte proseguono con uno dei suoi artisti più amati
City Hunter

Finalmente abbiamo il titolo ufficiale del nuovo film anime di City Hunter, che arriverà nelle sale nipponiche il prossimo 8 febbraio 2019. La pellicola si chiama Gekijoban City Hunter: Shinjuku Private Eyes ("City Hunter the Movie: Shinjuku
Space Adventures Cobra

Space Adventures Cobra, opera di Buichi Terasawa, compie quarant'anni. Esordì in patria nel 1978 sulle pagine di Weekly Shonen Jump e si concluse nel 1984, per essere poi raccolto in venti tankobon da Shueisha. Per festeggiare il quarantesimo
Traige X

In un'intervista apparsa la scorsa settimana su Natalie, Shoji Sato ha annunciato che il suo manga Triage X si concluderà con l'uscita del ventunesimo tankobon. La serie di Sato ha esordito nel 2009 sulla rivista Monthly Dragon Age, edita
One Piece

Pochi giorni fa, vi abbiamo riportato la classifica stilata da Oricon dedicata ai manga più venduti in Giappone nel 2018. Oggi vi proponiamo un'altra graduatoria, altrettanto autorevole, redatta non soltanto secondo i dati di mercato ma anche
Braccio di Ferro

Popeye the Sailor Man, o come lo conosciamo in Italia Braccio di Ferro, compie novant'anni. L'irascibile marinaio, capace di diventare una forza della natura semplicemente ingurgitando spinaci, venne creato dal cartoonist americano Elzie Crisler Segar. La
La mia cosa preferita sono i mostri

L’Association des journalistes et critiques de bande dessinée, più semplicemente ACBD, ha annunciato il vincitore dell'edizione 2019 del Grand Prix. A conquistarsi i favori della giuria è stato il primo dei due volumi che costituiscono la graphic