Sacro/Profano vol. 6: Liberaci dal male, la recensione