Nell’episodio di DuckTales intitolato Sky Pirates… in the Sky! è tornato in scena un memorabile personaggio del Disney Afternoon… in un’inedita versione musical!

 

Qui è il vostro terribile capitano pirata Don Massacre che vi dà il benvenuto nei nostri amichevoli cieli. Preparatevi all’abbordaggio!

 

Don Massacre

Dopo aver citato Darkwing Duck e I Gummi, la nuova serie di DuckTales ufficializza che anche i personaggi di TaleSpin appartengono allo stesso universo narrativo, anche se già nell’episodio pilota era stata citata Cape Suzette.

Don Massacre (Don Karnage in lingua originale) è il Capitano dei Pirati dell’Aria che seminano il terrore a bordo della fortezza volante Iron Volture; ha le fattezze di un lupo rosso antropomorfo, e nella serie originale parlava in modo sgrammaticato, con un mix di accenti. La voce era quella di Jim Cummings, doppiatore di Darkwing Duck.

Massacre ha un atteggiamento da pirata romanzato, e nel reboot questo amore per la teatralità si esprime attraverso canzoni e coreografie di cui è il protagonista, accompagnato dalla sua ciurma-ensemble.

Gli altri Pirati dell’Aria sono anonimi in entrambe le versioni e, anche se si può riscontrare qualche vaga somiglianza, non sembra che il nuovo equipaggio sia ispirato a quello visto in TaleSpin.

 

– Dovrei dire a Zio Paperone che i pirati si sono dimenticati questo…

– No! Sei tu che l’hai salvato! Ora appartiene a te!

 

Osservando lo Zaffiro dell’Anima, la pietra che riflette i desideri di chi la impugna (o almeno, così pare), Qua lascia trasparire il suo animo più avido in un dialogo interiore che ricorda molto la dualità di Gollum ne Il Signore degli Anelli.

 

BEHIND DUCKTALES: