Daytrip of Doom! propone un’avventura senza dubbio meno epica rispetto a quelle delle puntate precedenti, ma è l’occasione per iniziare ad approfondire i personaggi.

Scopriamo l’atteggiamento con cui Gaia affronta il mondo esterno a lei sconosciuto: anche una semplice uscita in sala giochi diventa una missione speciale! Inoltre, vediamo nascere un rapporto conflittuale tra Paperino e Mrs. Beakley, con quest’ultima pronta a rivelare un passato da spia.

Ma la terza puntata di DuckTales ha il principale merito di introdurre uno dei classici avversari di Zio Paperone: la Banda Bassotti!

 

La Banda Bassotti. Odiano vostro zio. Provano sempre a intrufolarsi nella villa.

 

La Banda Bassotti è stata creata da Carl Barks nel 1951 per la storia Paperino e la banda dei segugi, come minaccia al denaro contenuto nel deposito di Paperon de’ Paperoni. Nel fumetto sono individui pressoché identici tra loro (con qualche eccezione introdotta nel corso degli anni), distinguibili solo dal numero identificativo in bella vista sulle loro maglie rosse.

La serie animata degli anni ’80 ha invece caratterizzato i Bassotti fornendo a ognuno un nome e un aspetto differente. Burger Bass, ad esempio, era un Bassotto basso e grasso, utilizzato perlopiù per fare battute sulla sua corporatura. Francisco Angones, uno dei creatori del reboot, ha dichiarato di non voler insistere con il fat-shaming, perciò l’ha reso un personaggio smilzo, anche se c’è un motivo ben preciso per cui ha mantenuto il nome.

Bouncer Bass è il più muscoloso della squadra, stupido ma obbediente. Nella serie originale, il suo tratto distintivo era un dente mancante, caratteristica non mantenuta in questa nuova versione.

Bigtime Bass è invece rimasto molto simile alla sua controparte: il più piccolo e intelligente del gruppo, agisce spesso come leader, ma va su tutte le furie ogni volta che i suoi piani non finiscono bene.

Nei fumetti, il leader della banda è Nonno Bassotto, personaggio creato da Barks e sfruttato solo in quattro storie; successivamente è stato ripreso da Rodolfo Cimino, Don Rosa e numerosi altri autori. Nei cartoni animato questo ruolo è rivestito da Mamma Bass, personaggio originale che coordina la banda di ladri: un’astuta mente criminale dal carattere burbero.

 

Bassotti

 

 

BEHIND DUCKTALES: