Vi abbiamo già parlato del progetto a fumetti basato su Lo chiamavano Jeeg Robot: sarà un sequel del cinecomic tutto italiano di Gabriele Mainetti con Claudio Santamaria che debutterà nei cinema il prossimo 25 febbraio.

 

 

L’albo di 32 pagine, scritto da Roberto Recchioni e disegnato da Giorgio Pontrelli per i colori di Stefano Simeone, arriverà in edicola cinque giorni prima in allegato a La Gazzetta dello Sport. Come giò saprete, saranno rese disponibili quattro copertine firmate dallo stesso Recchioni, Leo Ortolani, Zerocalcare e Giacomo Bevilacqua.

Pochi minuti fa, la pagina Facebook ufficiale del film ha mostrato in anteprima quella firmata dall’autore di Dimentica il mio nome.

 

#‎LoChiamavanoJeegRobot‬ diventa un fumetto.
In edicola con La Gazzetta dello Sport dal 20 febbraio, ecco la variant cover disegnata da (Z)ZeroCalcare.

 

Lo chiamavano Jeeg Robot 1, variant cover di Zerocalcare

 

#LoChiamavanoJeegRobot diventa un fumetto. In edicola con La Gazzetta dello Sport dal 20 febbraio, ecco la variant cover disegnata da (Z)ZeroCalcare.

Pubblicato da Lo chiamavano Jeeg Robot su Martedì 26 gennaio 2016