I popolari personaggi d’animazione Hanna-Barbera stanno per tornare in una rinnovata veste. Nel 2016, infatti, DC Comics varerà una nuova linea di fumetti che andranno a rilanciare in ottica moderna figure storiche come Scooby Doo, I Flinstones e altri ancora.

Sono stati anche parzialmente annunciati titoli e team creativi di tali progetti, che vi riportiamo di seguito:

 

  • The Flinstones, design di Amanda Conner e testi di Mark Russell
  • Wacky Race Land, di Mark Sexton (designer di Mad Max: Fury Road) e Ken Pontac
  • Future Quest, con protagonisti i personaggi d’avventura della Hanna-Barbera, come Johnny Quest e Space Ghost, di Jeff Parker ed Evan “Doc” Shaner
  • Scooby Apocalypse, di Jim Lee, Keith Giffen e Howard Porter

Il Co-Publisher DC Comics Dan DiDio ha rilasciato le prime dichiarazioni a riguardo a Entertainment Weekly:

 

Sono sempre stato un fan dei vecchi personaggi della Hanna-Barbera, perché ci sono cresciuto. Penso che quello che ci troviamo tra le mani è tantissimo materiale di cultura pop, e con questi personaggi che hanno grande importanza per i loro appassionati. È stato divertente tornare a guadare a loro, non riportando in scena vecchie versioni che esistono da cinquant’anni, ma guardando a cosa questi personaggi potrebbero essere, se creati e interpretati al giorno d’oggi. Abbiamo quindi affidato questo materiale ai nostri creatori di punta e ciò che è venuto fuori è un entusiasmante look che risulta molto fedele e rispettoso della storia di questi personaggi.

Jim Lee ha detto la sua su Scooby Apocalypse, titolo di punta tra i quattro annunciati:

 

Come tante persone sono un grande fan di Scooby Doo. Questi personaggi sono pietre angolari di cultura per tutti. Tutti i miei figli conoscono Scooby Doo, dalle varie serie animate ai film in live-action, e siamo in un periodo nel quale le persone della mia età passano i loro giorni pensando ai cartoon e ai film sci-fi. A questo punto si tratta di una vera ossessione multigenerazionale e abbiamo pensato che sarebbe stato molto interessante prendere le versioni dei cartoon di questi personaggi per vedere come sarebbero stati se fossero stati creati oggi.

 

Di seguito, vi mostriamo le prime immagini teaser diffuse per i suddetti titoli.

 

 

Fonte: CBR